Il Centro Medico Vesalio utilizza tecniche all’avanguardia e numerose attrezzature altamente tecnologiche.

Fra gli strumenti più innovativi, il Centro è dotato di:

Laser dentale

Le nostre diverse tipologie di laser dentale sono utilizzabili per una terapia non invasiva, perfetta sia sui bambini che sui pazienti più adulti.

Phisio-dispencer

È un dispositivo necessario alla preparazione dell’osso (mandibolare o mascellare), per il posizionamento di impianti dentali ad elevata precisione e per la chirurgia orale e maxillo-facciale.

Bisturi a risonanza quantica molecolare

Sono utilizzabili per una terapia non invasiva, perfetta sia sui bambini che sui pazienti più adulti.

Piezosurgery o piezoelettrico – piezochirurgia

Macchina a ultrasuoni impiegata in chirurgia ossea rigenerativa-ricostruttiva e parodontale. La sua applicazione è ottimale nei casi di trattamento ortodontico-chirurgico, anche in pazienti con marcata compromissione ossea (malattia parodontale o piorrea).

Attrezzature radiologiche digitali

Ciascun intervento, dal più semplice al più complesso, richiede una perfetta sterilizzazione degli strumenti, al fine di escludere pericoli di infezione e/o contaminazione per il paziente. Il processo di sterilizzazione avviene in un’apposita sala del nostro Centro dotata di quattro autoclavi di ultima generazione. Qui ogni strumento viene disinfettato, imbustato, sigillato e siglato, così da permettere al paziente stesso di controllare su ogni busta con gli strumenti sia il viraggio di colore, a conferma dell’avvenuta sterilizzazione, sia la data e la firma dell’operatore responsabile della procedura.

Software digitali per metodiche computer-guidate

Questi strumenti vengono usati nelle fasi di pianificazione e verifica di terapie implantologiche e ortodontiche.

TAC CBCT (Cone-Beam Computed Tomography)

Si tratta di uno strumento per la Tomografia Volumetrica Cone Beam a bassissimo dosaggio di radiazioni.
Il collegamento della macchina al computer consente l’utilizzo immediato dei dati raccolti. Le immagini tridimensionali ad altissima qualità permettono una maggior precisione nella pianificazione degli interventi chirurgici e, quando necessario, anche delle terapie ortodontiche. Lo strumento può essere utile persino per le cure odontoiatriche, fornendo ortopantomografie e teleradiografie. Il principale utilizzo della Tomografia Computerizzata Cone Beam resta comunque nella chirurgia orale e maxillo-facciale e nell’implantologia dentale.

DIAGNOcam

Questo strumento permette di rilevare le carie attraverso l’emissione di una luce che rende visibili le zone colpite attraverso macchie scure.