1. Eseguire gli esami richiesti. I referti devono essere consegnati almeno quindici giorni prima della data dell’intervento per eventuali integrazioni, se consigliate dai risultati.
     
  2. Per i  pazienti che in vista dell’intervento andranno a variare terapie già in atto:

    - è consigliabile richiedere l’autorizzazione al medico specialista che le ha prescritte e avvisare delle stesse il dentista;

    - è responsabilità del paziente seguire le istruzioni correttamente.
     
  3. La mattina dell’intervento fare una buona colazione per evitare che durante la giornata si vada in ipoglicemia. In caso di anestesia generale bisogna osservare digiuno dalla mezzanotte del giorno precedente l’intervento. Fino alle due ore precedenti l’intervento è possibile comunque assumere i cosiddetti “liquidi chiari”  come acqua zuccherata , tè, succhi di frutta etc….  Non assumere latte.
     
  4. Post intervento il paziente  potrà essere tenuto in osservazione fino al congedo del medico .
     
  5. É necessario organizzarsi per il rientro a casa accompagnati.