Invisalign e il servizio su “Striscia la Notizia”

30/11/-0001


Le informazioni riguardanti il metodo ortodontico Invisalign, diffuse da una trasmissione di grande risonanza mediatica quale “Striscia la notizia”, hanno suscitato molto scalpore nella categoria degli odontoiatri professionisti. Nel servizio dedicato, gli apparecchi Invisalign vengono presentati come una soluzione universalmente valida, in grado di risolvere in modo semplice e veloce qualsiasi problema ortodontico.

Tali indicazioni, eccessivamente generiche e approssimative, non sono corrette.

La metodica Invisalign possiede indubbiamente numerosi vantaggi, motivo per cui attualmente è molto pubblicizzata e regolarmente proposta da diversi studi odontoiatrici autorizzati.

L’eccellenza estetica (si tratta di mascherine trasparenti molto poco visibili una volta indossate), la semplicità di gestione, la rimovibilità temporanea per consentire di mangiare e pulire correttamente i denti, sono elementi rivoluzionari che hanno fatto di Invisalign una metodica ortodontica all’avanguardia.

Tuttavia, come i professionisti sanno perfettamente, in odontoiatria non esiste una tecnica in grado di risolvere tutte le problematiche: ciascuna metodica presenta dei limiti riguardanti i movimenti da produrre e le malocclusioni da trattare. In questa logica Invisalign non può essere applicato in tutti i casi.

Soltanto un’approfondita valutazione clinica e radiologica è in grado di determinare il piano di trattamento ortodontico del singolo paziente e, di conseguenza, l’applicazione delle tecniche più adatte al raggiungimento degli obiettivi preposti.

Per sapere se il metodo Invisalign fa al caso vostro, consultate sempre un odontoiatra autorizzato Invisalign.