Il ricorso alla chirurgia orale avviene in maniera trasversale in diverse branche dell'odontoiatria, rendendo possibili riabilitazioni dentali talvolta complesse.
 

Il Centro odontoiatrico Dott. Finotti è specializzato in diverse tecniche chirurgiche:

  • Chirurgia parodontale: cura dei tessuti di sostegno del dente fortemente compromessi dalla parodontite o piorrea, attraverso interventi resettivi e rigenerativi di osso e gengiva (con applicazione di bio-materiali o membrane per la ricostruzione dei tessuti).
  • Chirurgia pre-implantologica: correzione di anomalie ossee e gengivali allo scopo di predisporre il cavo orale all'inserimento ottimale degli impianti. Interventi di ricostruzione dell'osso mandibolare o mascellare che presentano un grave riassorbimento (conseguenza di parodontite, traumi, infezioni dentarie o neoplasie), vengono realizzati mediante materiali sintetici bio-compatibili, osso proveniente dalla banca dei tessuti oppure osso prelevato direttamente e contestualmente dal paziente stesso (in distretti intra-orali –mandibolari e mascellari – o extra-orali).
  • Chirurgia Maxillo-facciale: correzione degli squilibri scheletrici (alterazioni delle ossa mandibolari e mascellari) per il trattamento delle malocclusioni ortodontiche.
  • Chirurgia muco-gengivale: trattamento delle patologie gengivali. I lembi e gli innesti di tessuto prelevato dal palato del paziente o di materiale sintetico connettivale, consentono di ricoprire il colletto del dente esposto a causa della recessione gengivale, eliminando gli inestetismi e i problemi di sensibilità dentale.
  • Chirurgia estrattiva: estrazione di radici o denti inclusi totalmente o parzialmente nell'osso e nella gengiva (denti non erotti in arcata).
  • Chirurgia ortodontica: scopertura dei denti inclusi e successiva estrusione mediante apparecchio ortodontico
  • Chirurgia endodontica per gli elementi inclusi: apicectomia ovvero asportazione dell'apice della radice dentale interessata da un'infezione (granuloma) e conseguente otturazione (otturazione retrograda).
  • Frenulectomia: da più di venti anni si effettuano questi interventi con tecniche mininvasive anche sui piccoli pazienti.
    I frenuli del cavo orale sono strutture anatomiche costituite da una plica fibromucosa, che congiunge la superficie interna del labbro superiore e inferiore con la mucosa vestibolare del processo alveolare (frenuli labiali mediani e laterali) e la superficie ventrale della lingua con il pavimento della bocca (frenulo linguale).

 

 

 

 

 

 

 

La sedazione dal dentista e nella chirurgia dentale



Tutti gli interventi di chirurgia orale vengono effettuati con l’ausilio delle diverse tecniche anestesiologiche di cui il Centro è dotato. In funzione del trattamento previsto e delle condizioni del paziente, é possibile applicare l'anestesia locale, la sedazione cosciente mediante protossido di azoto, la sedazione endovenosa, la sedazione mediante ipnosi oppure l'anestesia generale. Queste metodiche opportunamente utilizzate ci permettono di curare anche pazienti fobici che difficilmente affrontano le cure odontoiatriche.

 

L'utilizzo di attrezzature mediche assolutamente innovative consente di realizzare interventi chirurgici ad alto standard qualitativo con risultati maggiormente programmabili.

Il bisturi a risonanza quantica molecolare e la tecnica piezosurgery (dispositivo ad ultrasuoni impiegato in chirurgia ossea), permettono interventi meno traumatici e più conservativi rispetto ai metodi tradizionali, garantendo una guarigione più rapida.
 

 

Contatta uno specialista

Se vuoi risolvere il tuo problema compila il modulo senza impegno, verrai contattato da un nostro specialista


  • Nome*full name
    0
  • Città*full name
    1
  • Telefono*full name
    2
  • Email*full name
    3
  • Note*something more
    4
  • Captchacopy the words
    5
  • Privacy*
    Accetto il trattamento dei miei dati personali
    6
  • 7
  • 8