Malattie delle gengive: un italiano su quattro le confonde con il mal di testa

28/03/2018

Il 30% degli italiani non si rivolge al dentista in caso di disturbi gengivali ma preferisce il fai da te.
La scarsa informazione e conoscenza della parodontite infatti può portare il paziente a confonderla  con il mal di testa o con fastidi mandibolari.

 

"La parodontite è un problema molto diffuso, anche fra i giovani: il 43% degli under 35 ha già avuto almeno una volta nella vita un sintomo di infiammazione gengivale - spiega Mario Aimetti, presidente SIdP - Purtroppo questa patologia, se trascurata, può portare a conseguenze serie: sono circa 3 milioni gli italiani con un parodontite molto grave e per questo a rischio di perdere uno o più denti"

 

 

 

Un’indagine condotta dalla  Società Italiana di parodontologia (SIdP)  ha rilevato che:

  • Il 25% degli Italiani non ha mai sentito parlare di parodontite

  • Tra chi la conosce solo il 30% conosce realmente le sue conseguenze

Per fare chiarezza parte sul portale ANSA.it il nuovo canale “Salute Denti e Gengive” con l’obiettivo di migliorare la consapevolezza delle persone sull’importanza della salute della bocca e di tutto l’organismo.